10Mag2021

Un aggiornamento sul caso Ever Given

Il clamore mediatico generato dall’incaglio della nave porta container “Ever Given” nel canale di Suez si sta ormai affievolendo a distanza di un mese dalla liberazione del canale. Tuttavia, si incominciano a delineare alcuni importanti aspetti giuridici dei possibili procedimenti giudiziari che sorgeranno da questa vicenda e che certamente terranno viva l’attenzione degli addetti ai lavori nei prossimi mesi e anni.

A seguito del disincaglio, sono tre i principali aggiornamenti da segnalare dal punto di vista giuridico:

  • la nave Ever Given è stata posta sotto sequestro dall’autorità giudiziaria egiziana a seguito del reclamo presentato dalla società di gestione del canale di Suez;

  • il proprietario della nave avrebbe dichiarato avaria comune; e, infine

  • il proprietario della nave avrebbe iniziato un procedimento di limitazione della responsabilità a Londra in base alla Convenzione sulla limitazione della responsabilità dei crediti marittimi firmata a Londra nel 1976, modificata dal successivo Protocollo del 1996, come implementata nel Regno Unito.

Il testo completo dell'articolo può essere letto integralmente scaricandolo qui.

 

 

 

Pin It
Sabato 3 Dicembre 2022

Ricerca nel sito

ASLA Social

Eventi ASLA

I nostri siti


Iscrizione notiziario

Login