ASLA ha stipulato una nuova convenzione con il Gruppo GSP per la fornitura di stampanti Sharp dipartimentali di vario livello e dimensione con quote di noleggio personalizzate e decisamente convenienti rispetto alle normali proposte di mercato.
Il Gruppo GSP, oltre a offrire servizi di ottimo livello con materiale ricondizionato di alta qualità, svolge anche un encomiabile servizio di carattere sociale, impiegando personale – regolarmente retribuito – ospitato presso alcune strutture penitenziarie, in accordo con il Ministero di Giustizia.
Conosciamo meglio la realtà GSP...

GSP s.r.l. offre servizi di outsourcing di processo dal 2001. In particolare, l’azienda si rivolge al mercato dell’outsourcing dei processi non core, svolti in prevalenza con l’ausilio di personale svantaggiato.
GSP nel corso degli anni ha sviluppato diverse collaborazioni con strutture Carcerarie, e oggi ha numerose attività ben avviate che si avvalgono di personale in esse detenuto.

La gamma di offerta di servizi che Gsp offre al mercato comprende:

  1. Servizi di Back Office (data entry, order entry, normalizzazione/qualificazione DB, Help Desk, data collection, etc.);
  2. Servizi in outsourcing di processi con particolare riferimento alla gestione documentale (dematerializzazione archivi, archiviazione sostitutiva) e alla riparazione di apparati hardware;
  3. Servizi di esternalizzazione di processi di assemblaggio e confezionamento.
  4. Servizio di rigenerazione stampanti Multifunzione Servizio di Noleggio Stampanti Multifunzione Sharp Servizi di Call Center


STRUTTURA

Il nostro Modello di Business nasce da un'idea, quella di entrare negli Istituti penitenziari e di farne le nostre sedi produttive. Ad oggi collaboriamo con i seguenti Istituti:

  • Casa di reclusione di Opera.

  • Casa di reclusione di Parma.

  • Casa circondariale di Marassi.

  • Casa circondariale di Rebibbia.

    L'obiettivo di Gsp, unito alla determinazione del sistema penitenziario e giuridico italiano, è far sì che il lavoro supporti gli operatori nel:

  • Recuperare la propria dignità e identità.

  • Ridurre il senso di estraniamento.

  • Auspicare a un rientro vero e proprio nella comunità di riferimento come dichiarato dalla legge Smuraglia.

  • Contenere il livello di scissione causato dalla contrapposizione fra sottocultura carceraria e realtà sociale esterna.

  • Diminuire il tasso di recidività.

Maggiori informazioni sono disponibili nel documento qui allegato.

Per informazioni e costi rivolgersi alla segreteria ASLA.

 

Pin It
Sabato 24 Agosto 2019

Ricerca nel sito

ASLA Social

Eventi ASLA

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

I nostri siti


Iscrizione notiziario